Con la legge di bilancio per il 2021 si prevede il riconoscimento di un bonus per figli disabili a carico, in presenza delle seguenti condizioni:

  • genitori monoreddito o disoccupati ossia privi di impiego o con un reddito massimo di 8145 Euro da lavoro dipendente o 4800 euro da lavoro autonomo, nuclei monoparentali, figli a carico con disabilità riconosciuta non inferiore al 60%.

L’importo spettante da gennaio è di 150 euro mensili, nel caso di due o più figli inabili 300 euro con importo massimo di 500 euro.

I requisiti per la presentazione della domanda sono:

  • residenza in Italia,
  • ISEE in corso di validità non superiore a 3000 euro,
  • nuclei monoparentali monoreddito o disoccupati,
  • A parità di reddito ISEE verrà data priorità ai richiedenti con figli minori non autosufficienti, poi a quelli con disabilità di grado grave e in ultimo di grado medio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *